Il Percorso

Le Tappe

Un percorso ad anello in 30 tappe che abbraccia l'intera provincia di Belluno.

Qualcuno penserà che sia un modo di fare trekking.
Ma non è così.

Il cammino delle Dolomiti va ben oltre.

Copre il desiderio di ritrovarsi, nella fatica quotidiana,
nel silenzio, nel ritmo dei propri passi,
nella condivisione e nel confronto con la gente,
nel rivivere la storia, la spiritualità e la cultura di un tempo.

Tutti aspetti che sono fondamentali della nostra vita

Avvisi e News

vedi tutti

ESCI 2021 – Cammina, canta e sogna

In cammino col padre - Giuseppe guida sulla via della vita

La quattordicecesima edizione degli Esercizi spirituali comunitari itineranti (ESCI) sul Cammino delle Dolomiti, organizzata a cura della consolidata equipe diocesana che promuove questa iniziativa, si è svolta sabato 28 agosto, in un solo giorno come nel 2020, per la situazione particolare legata alla pandemia (nelle edizioni “normali” gli…

Sul territorio i segni di Vaia

Numerosi cantieri aperti, molti sentieri non ancora ripristinati: verificare con cura la situazione del percorso prima di affrontare una tappa

Sul territorio della provincia di Belluno, soprattutto nell’Agordino e in Comelico, sono ancora molto evidenti i segni lasciati dall’eccezionale tempesta di fine ottobre 2018, chiamata «Vaia». Sui versanti dolomitici giacciono ancora a terra migliaia e migliaia di alberi schiantati e gli alvei di numerosi torrenti risultano tuttora sconvolti. L’opera immane di…

Casera I Ronch intitolata a don Francesco Cassol

Assistente spirituale del Cammino delle Dolomiti, è stato ucciso in Puglia nell'agosto 2010 mentre faceva un'esperienza di cammino in povertà e preghiera.

La Casera I Ronch si trova nel territorio del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, sul versante Nord del Monte Serva, di fronte ai massicci della Schiara e del Pelf. Su proposta congiunta degli Scout Masci, Agesci e Fse la casera è stata intitolata a don Francesco Cassol. L’edificio sorge a 1324…